Campionati Italiani Individuali Master

Non erano in tanti come in altre occasioni, ma le loro performance non passano comunque inosservate.

Sono i Master salentini che insieme ad altri 1400 atleti si sono battuti per i tricolori a Roma presso la pista dello stadio “Paolo Rosi” in questo weekend, da venerdì 21 a domenica 23 giugno.

Il risultato più importante arriva da Luca Andriani il lanciatore SM45 della Tre Casali che nel getto del peso ottiene la misura di 11,18 metri che gli vale il titolo di Campione Italiano e segna anche il nuovo Primato Provinciale di categoria sulla specialità.

Marta Alò la forte mezzofondista dell’Atletica Capo di Leuca si deve accontentare della medaglia d’argento negli 800mt cat. SF40 dove vede sfumare l’oro solo sul filo di lana con il tempo di 2’21”84 (2’21”05 invece per la vincitrice).

Sul podio troviamo altri due noti master della nostra provincia Alessandra Camassa SF65 tesserata per l’Atletica Top Runners Lecce, nei 5.000mt giunge terza con 23’43”38 e terzo anche Rosario Mengoli SM55 Atletica Taviano 97 che nei 100hs ferma il crono a 20”97 (Rosario resta giù dal podio in altre due specialità, infatti è quarto sia nel lungo sia nel triplo rispettivamente con i risultati di 4,78mt e 9,40mt). Anche per Alessandra Camassa un quarto posto ottenuto nel giavellotto con mt.11,99. Infine presente anche Maria Grazia Distante SF50 della Tre Casali che partecipando nei 400 mt ottiene 1’08”61 con il 7° posto in classifica e nei 200mt con il crono di 31”38 si piazza al 9° posto.

 

Risultati dei partecipanti

Flash

Salento Tour